Avellino forte sul genoano Zanimacchia

In questi anni sull’asse Avellino-Genova sponda rossoblù gli affari sono stati tanti: da Izzo a Biraschi, fino ad arrivare ad Omeonga. Senza dimenticare i prestiti nella passata stagione di Morosini e Asencio. E dal sodalizio dell’irpino Preziosi in questa sessione estiva alla corte di mister Michele Marcolini potrebbe giungere Luca Zanimacchia gioiellino classe 1998 capitano della formazione Primavera. L’esterno offensivo è giunto al grifone dopo una buona esperienza in serie D con la maglia del Legnano: 22 presenze e 5 gol all’attivo. Per lui coni giovani rossoblù 7 gol e 1 assist nell’ultimo campionato. 

Notizie correlate