Benevento, 13 punti in meno rispetto all’andata. Le squadre di Baroni sempre in calo nel girone di ritorno

Il Benevento sta disputando una stagione decisamente importante. Una squadra lanciata verso un posto nei play-off.  Eppure nel girone di ritorno, la formazione di Marco Baroni ha avuto un calo notevole. Una formazione quella sannita che ha di sicuro abbassato i ritmi. Come del resto, succede, alle formazioni guidate dall’ex difensore di Napoli e Verona nel girone di ritorno.  Nel campionato cadetto, infatti, l’attuale tecnico degli stregoni, è sempre crollato. Durante il campionato 2013-2014 alla guida del Lanciano, chiuse al quinto posto nel girone di andata con 33 punti e concluse la stagione fuori dai play-off con un decimo posto finale: 27 punti conquistati (-6 rispetto alla prima parte). Lo scorso campionato il suo Novara arrivò terzo al giro di boa con 38 punti ottenuti, qualificandosi però agli spareggi solamente al fotofinish con un ottavo posto: 27 punti ottenuti (-11). Leggermente meglio alla guida del Pescara, dove nel torneo 2014-2015 ottiene 28 punti nel girone di andata con un 11esimo posto. 30 nella seconda fase in 20 gare, +2, prima dell’esonero a 90 minuti dalla fine.  Quest’anno a Benevento, era terzo con 36 punti ottenuti al giro di boa. Nelle 17 partite giocate fino a questo momento i punti sono 19 contro i 32 delle stesse partite di andata. E’ già -13. L’auspicio è che questa media possa essere ulteriormente peggiorata dall’Avellino nel derby in programma domani.