Calcio Avellino, Asencio: “Gli avversari sono stati più forti di noi”

L’autore del gol dell’1 a 1 dell’Avellino, Raul Asencio, commenta la sconfitta contro il Venezia ai microfoni di Ottochannel: “Dopo il pareggio dovevamo fare il possibile per mantenere il risultato. Purtroppo così non è stato: loro sono stati più forti.

In settimana ho visto che Gavazzi è bravo a giocare nei varchi e stare dietro le punte, oggi lo ha dimostrato, mi ha visto tra le linee e me l’ha data. Per fortuna è entrata in gol.

La classifica non mi spaventa ma già dalla prossima partita in casa col Novara dobbiamo cercare di giocare bene.

Non vincere ci fa arrabbiare perchè contro Cremonese e Cesena avremmo meritato di più ma arriverà il nostro riscatto col tempo”.