Calcio Avellino, infermeria affollata: col Frosinone undici inziale da rebus

L’undici iniziale che domani sera, tra le mura amiche del “Partenio-Lombardi”, dovrà affrontare il Frosinone, è un rebus.

L’infermeria biancoverde, infatti, resta affollata e nel pomeriggio il tecnico Claudio Foscarini impiegherà la seduta di allenamento (ore 16.30) per fare il punto della situazione, confrontandosi con lo staff medico e con i suoi collaboratori.

Contro i ciociari, la novità che potrebbe figurare sulla lista convocati, è Soufiane Bidaoui. Il marocchino belga, nella giornata di ieri, non ha preso parte alla partitella in famiglia ma ha corso con intensità perchè la lussazione al braccio è clinicamente guarita.

Quasi certamente non recupereranno i vari Falasco, Pecorini, Rizzato, D’Angelo e Radu.

Bisognerà stringere i denti in quanto anche Asencio, che ieri non si è allenato (in via precauzionale), è stato colpito alla tibia in uno scontro con un avversario nella gara con la Virtus Entella.

Ad ogni modo, la sua presenza non appare in dubbio. Il giocatore spagnolo è stato sottoposto ad un esame ecografico che, in mattinata, dovrebbe dare esito negativo.

 

Notizie correlate