Calcio Avellino, possibile addio: le alternative a Foscarini

Con o senza Foscarini l’Avellino dovrà – quanto prima – pianificare la stagione sportiva 2018/2019.

Il presidente biancoverde Walter Taccone, intanto, starebbe valutando attentamente le cordate che si sarebbero fatte avanti per rilevare la maggioranza del club. Il massimo dirigente dell’Avellino, nel corso dell’ultima conferenza stampa, lo ha dichiarato apertamente: “Se dovessi rimanere da solo al timone di questa società, mister Foscarini rimarrà dei nostri. Se dovesse subentrare un nuovo socio, ovviamente, bisognerà discuterne”.

I dirigenti irpini, ad ogni modo, lavorano senza sosta e non tanto sull’allestimento della squadra, poiché bisognerà attendere l’ufficialità del trainer dei lupi, quanto su chi, eventualmente, potrebbe sostituirlo o presentare alternative agli eventuali nuovi soci.

Nel mirino biancoverde, secondo indiscrezioni, figurerebbe  Michele Marcolini (ex Alessandria) o Mauro Zironelli (ex Mestre). Entrambi i tecnici vanterebbero ottime esperienze con i giovani.

Notizie correlate