Calcio, in settimana la possibile cessione della maggioranza dell’Avellino

E’ la settimana della verità: a giorni, potrebbe essere ufficializzato l’ingresso di un nuovo socio nell’U.S. Avellino per l’acquisto della maggioranza.

Patron Taccone, questa volta, pare faccia sul serio; nel caso in cui nessuna trattativa dovesse concludersi positivamente – lo ha dichiarato nell’ultima conferenza stampa – continuerà l’avventura calcistica in biancoverde da solo.

Sarebbero, essenzialmente, due le cordate che interesserebbero Taccone: la prima farebbe capo a Giampiero Samorì, imprenditore emiliano; la seconda all’ex presidente della Casertana Giovanni Lombardi.

 

Notizie correlate