Calcio Venezia, criteri infrastrutturali: depositata deroga per giocare allo Stadio Friuli – Dacia Arena di Udine

La società Venezia FC ha depositato l’istanza per la deroga a giocare le gare interne della stagione 2017-18 del campionato di serie B presso lo Stadio Friuli – Dacia Arena di Udine.

La richiesta è stata avanzata per adempiere alla scadenza dei criteri infrastrutturali della FIGC del 20 giugno 2017. La società Venezia FC informa inoltre che i lavori di adeguamento dello Stadio P.L. Penzo sono già iniziati e che dovrebbero terminare a metà luglio in modo da consentire al club di disputare la prima gara ufficiale della prossima stagione davanti al proprio pubblico.

Il Venezia FC ringrazia la società Udinese Calcio Spa, il comune di Udine, il prefetto di Udine Vittorio Zappalorto, il questore di Udine Claudio Cracovia e il prefetto di Venezia Carlo Boffi per la disponibilità e la fattiva collaborazione fornita.