Campilongo 2: Il futuro? Serve serietà

Campilongo 2: Il futuro? Serve serietà
AVELLINO – E la chiave tattica della partita è sempre la stessa. “Prima di tutto aggredire l’avversario, non permettendogli di giocare e poi sfruttare la velocità degli esterni e la nostra buona condizione atletica. I ventimila? Non spaventeranno questi ragazzi, li stimoleranno e gaseranno. Su quest…

Campilongo 2: Il futuro? Serve serietà

AVELLINO – E la chiave tattica della partita è sempre la stessa. “Prima di tutto aggredire l’avversario, non permettendogli di giocare e poi sfruttare la velocità degli esterni e la nostra buona condizione atletica. I ventimila? Non spaventeranno questi ragazzi, li stimoleranno e gaseranno. Su questo non ci sono dubbi”. Ci sono dubbi invece sulla quota play out.” Non so – continua Campilongo – se dieci punti possono bastare. Credo che la quota sia 47 – 48 punti. La vittoria di domani serve come il pane”. E poi bisognerà pensare al futuro. “In questo momento – conclude Campilongo – a me interessa solo salvare l’Avellino. Non ho firmato e non sono stato contattato da nessuno, come ho letto su qualche giornale. Il problema comunque non è il mio futuro, ma quello dell’Avellino a cui bisogna pensare con serietà e programmazione”. Pugliese è avvertito.

Notizie correlate