Caracciolo, Cerri, Gilardino: è la B dei bomber

Festa per Andrea Caracciolo che col gol al Pescara arriva a quota 130 in B ed ora punta Cacia e Schwoch in testa alla graduatoria all time dei bomber della categoria. Sorridono anche Gilardino, alla prima doppietta in B, ed Alberto Cerri, sempre più capocannoniere del ritorno. Ecco tutte le curiosità sul turno appena concluso segnalate da Football Data:
130 Andrea Caracciolo firma il gol numero 130 della sua carriera in B, considerando la sola regular season e si insedia al terzo posto della classifica marcatori all-time del torneo, dal 1929/30 ai giorni nostri, agganciando Giovanni Costanzo. Prossimi traguardi i 134 gol di Cacia (secondo) ed i 135 di Schwoch (capolista).
0 Nessun pareggio nella 33° giornata : in bilancio 8 vittorie casalinghe e 3 esterne.
68 I gol segnati in 33 partite dalla capolista Empoli, ora ad un solo passo dal proprio record di reti realizzate in una stagione cadetta: 69, nel 2012/13.
9 Ancora in gol Alberto Cerri: sono ora 9 le reti nel girone di ritorno per l’attaccante del Perugia, capocannoniere cadetto dopo il giro di boa.
300 Trecentesima vittoria in B – considerata la sola regular season – per l’Ascoli contro il Bari. La prima dei marchigiani risaliva al 1 ottobre 1972, 2-0 al Del Duca sul Catania.
1 Prima doppietta in B per Alberto Gilardino: l’attaccante dello Spezia non firmava una doppietta con club italiani dal 16 febbraio 2014, in A, Genoa-Udinese 3-3.