Chi seguirà l’Avellino in C, Ancona o Rimini?

Chi seguirà l’Avellino in C, Ancona o Rimini?
Avrebbe potuto esserci l’Avellino in questa finale di andata play out, ed invece i lupi già da due settimane sono finiti in Lega Pro insieme al Treviso ed al Pisa. Ancona e Rimini invece domani sera si giocano le ultime speranze di rimanere in serie B: si sfideranno alle 19 nella gara di andata dei …

Chi seguirà l’Avellino in C, Ancona o Rimini?

Avrebbe potuto esserci l’Avellino in questa finale di andata play out, ed invece i lupi già da due settimane sono finiti in Lega Pro insieme al Treviso ed al Pisa. Ancona e Rimini invece domani sera si giocano le ultime speranze di rimanere in serie B: si sfideranno alle 19 nella gara di andata dei play out di serie B. Sara’ solo il primo atto del doppio confronto, ma si prospetta un match infuocato con oltre 6mila tifosi marchigiani a riempire il Del Conero e sospingere la squadra di Salvioni a una nuova impresa, dopo il finale thrilling della gara di Bergamo che ha consentito ai biancorossi di disputare questi play out.Le due squadre arrivano all’appuntamento con stati d’animo opposto (se l’Ancona e’ reduce da una vittoria, il Rimini ha chiuso la regular season con una sconfitta), ma entrambi i tecnici hanno pochi dubbi di formazione. Salvioni deve rinunciare agli squalificati Schiattarella e Comazzi, ma ritrova Rincon. Indifesa confermato Vanigli e Rozzato, quest’ultimo stringera’ i denti anche se non e’ al meglio. Pochi i dubbi anche per Carboni che deve rinunciare a Sottil e Milone, fermai dal giudice sportivo, ma si dimostra spavaldo e crede nell’impresa in trasferta.

Notizie correlate