Curva Nord Pescara: “Tutti ad Avellino. Abbiamo il dovere di salvare la B”

La Curva Nord Pescara invita i tifosi ad accorrere in massa domenica al match contro l’Avellino. Lo fa attraverso un lungo comunicato stampa: “Siamo rimasti troppo tempo in silenzio, in molti pensavano ad un’era Zeman due, ma il sogno si è irrimediabilmente infranto in poco tempo. E questo sogno, al quale noi non abbiamo mai creduto, prendendo per questo motivo anche le critiche della piazza, si sta trasformando in un incubo, di quelli peggiori.
Oggi non siamo qui per fare processi, oggi non siamo qui per puntare il dito; oggi però classifica alla mano, derivante dai pessimi risultati del campo, ci rendiamo conto che è arrivato il momento di fare quadrato attorno ad una squadra allo sbando, dovendo sopperire alle mancanze di una società inesistente, responsabile in tutto, che ha finito il suo tempo in questa città: Noi oggi abbiamo il dovere di salvare la categoria che è il patrimonio dell’Abruzzo calcistico.
Basta chiacchiere da Bar, basta internettologi dipendenti, oggi è arrivato il momento di partire, di fare la differenza, quella differenza che ci ha regalato tanti momenti di gloria… si parte da Domenica 18/03/2018 ore 17:30 al Partenio di Avellino primo scontro salvezza per noi. La città di Pescara, la nostra tifoseria deve rispondere presente. La Curva Nord organizza pullman al costo di 25 euro, per prenotazioni rivolgersi presso le sedi dei gruppi. E’ un giorno festivo, è domenica, la distanza non è abissale, per chi tiene davvero a questa maglia questa volta non esiste alcuna scusa… tutti ad Avellino, andiamoci a prendere i primi tre punti per raggiungere 50, la quota salvezza…
AVANTI PESCARA, AVANTI CURVA NORD…. TUTTI AD AVELLINO!!!”.

Notizie correlate