De Canio: “Chiudere con un’altra sconfitta sarebbe mortificante”

Il tecnico della Ternana De Canio sulla gara di domani contro l’Avellino è stato chiaro: “Foscarini non si fida della mia squadra. Io mi sarei espresso nella stessa maniera – ha affermato l’ex allenatore di Napoli e Savoia in conferenza stampa – E’ normale credere che noi siamo demotivati e non ci alleniamo bene”.  De Canio che nella passata stagione era stato vicino anche ai biancoverdi: “E’ un luogo comune, qualche volta accade e qualche altra no, come nel nostro caso. Vogliamo evitare una sconfitta. Sarebbe per noi ancora più mortificante. Per la regolarità del campionato, faremo la nostra parte con onestà e lealtà, poi se gli avversari saranno più motivati ben per loro, ma noi non saremo remissivi”.

Notizie correlate