Diamanti si presenta al Perugia: “Ho chiesto la maglia 21 come quella di Pirlo”

L’ultimo acquisto del Perugia Alessandro Diamanti si è presentato alla piazza umbra: “Abbiamo impiegato tre minuti per trovare l’accordo e ora pensiamo solamente a lavorare per questi tre mesi, per il futuro se ne riparlerà.
Dopo la prima chiacchierata col presidente mi sono convinto a scegliere questa piazza così calda e attaccata alla squadra. In questi mesi mi sono tenuto in allenamento con Mariani e gli allievi nazionali del Bologna, che voglio ringraziare, ma non avevo intenzione di andare all’estero avendo già provato quell’esperienza.
Non faccio promesse, non vendo sogni, l’obiettivo è lavorare in silenzio e mettermi a disposizione dei compagni. Cercherò di dare tutto per questa maglia è l’unica promessa che posso fare.
Il numero 21? Ho chiesto il permesso a Pirlo, che è un mio grande amico”.
 

Notizie correlate