Doudou: alla fine Pugliese non lascerà

Doudou: alla fine Pugliese non lascerà
Diaw Doudou è un saggio. Lo è in campo e fuori. “Da quello che ho sentito dire – afferma il difensore – non è la prima volta che il patron vuole vendere la società. Anche l’anno scorso di questi tempi è cominciato lo stesso tira e molla, “lascio non lascio”, che alla fine si è concluso con l’iscrizi…

Doudou: alla fine Pugliese non lascerà

Diaw Doudou è un saggio. Lo è in campo e fuori. “Da quello che ho sentito dire – afferma il difensore – non è la prima volta che il patron vuole vendere la società. Anche l’anno scorso di questi tempi è cominciato lo stesso tira e molla, “lascio non lascio”, che alla fine si è concluso con l’iscrizione dell’Avellino alla B. Per quanto riguarda noi calciatori siamo ancora in attesa di risposte e del pagamento delle pendenze economiche, anche perché siamo sotto contratto fino al trenta giugno. La settimana scorsa il patron, attraverso il team manager, ci aveva fatto sapere che avrebbe risolto tutto, ma fino ad ora nessuno ci ha convocato in sede. Spero comunque che le cose cambino: vedere il Partenio con 121 paganti mi ha ferito molto, impensabile in una città che vive di calcio come Avellino”.

Notizie correlate