Falco all’ultimo respiro: il Perugia batte l’Ascoli

Il Perugia ha battuto l’Ascoli nel posticipo della 17/a giornata della Serie B ConTe.it. Al ‘Curi’ decisiva la rete di Falco al 47′ della ripresa. Vittoria di misura per gli umbri al ‘Curi’ un una sfida segnata da poche emozioni e decisa nel recupero.

Nella prima frazione i bianconeri si fanno vedere con un colpo di testa di Bianchi e un tentativo in girata di Cinaglia, sul quale Rosati è attento. Ancora marchigiani in avanti con le conclusioni di Mogos e Loris Varela. Per gli umbri, da sottolineare solo uno spunto di Buonaiuto.

Nella ripresa l’Ascoli sfiora il vantaggio con Cinaglia, anticipato da Buonaiuto sullo spiovente di Mogos e con un tacco di Santini che non trova lo specchio sugli sviluppi di un corner. In area marchigiana c’è lavoro per Lanni, chiamato all’intervento di piede su Falco. Nell’extratime i padroni di casa riescono a sbloccare il risultato con Falco che sfrutta l’assist di Cerri ed è freddissimo davanti al portiere ospite. Seconda vittoria consecutiva in casa per il Perugia che sale a quota 22 in classifica, a -2 dalla zona play-off. I bianconeri restano fanalino di coda a 14 punti.