Graziani: “Un onore essere quì. Spero di essere all’altezza”

Questo il pensiero del neo tecnico Archimede Graziani: “E’ un onore essere in una società importante, di essere stato scelto tra tanti allenatori. Chiederò ai miei uomini un senso di appartenenza importante. Se ci sarà questo, allora saremo sulla strada giusta. E poi tanto rispetto, quello è essenziale”.

Graziani prosegue ancora: “Mi ha onorato conoscere questa proprietà, eccezionale per quello che ha messo in piedi in poche ore. Quando l’Avellino mi ha detto di scendere ho lasciato mio figlio dal vicino, sono andato a fare la valigia e sono corso ad Avellino appena ricevuta la chiamata. Ho passato la notte a vedere le foto della Curva, mi auguro di poter essere all’altezza della situazione”.

Notizie correlate