I precedenti sorridono ai granata

I precedenti sorridono ai granata
Sono ben 17 i precedenti tra le due compagini disputati a Salerno, 3 a livello di Serie B, gli altri 14 sparsi nei vari campionati di C. Il bilancio è tutto dalla parte dei padroni di casa, che hanno collezionato 8 vittorie, altrettanti pareggi e 1 sola sconfitta. All’andata al Partenio le squadre s…

I precedenti sorridono ai granata

Sono ben 17 i precedenti tra le due compagini disputati a Salerno, 3 a livello di Serie B, gli altri 14 sparsi nei vari campionati di C. Il bilancio è tutto dalla parte dei padroni di casa, che hanno collezionato 8 vittorie, altrettanti pareggi e 1 sola sconfitta. All’andata al Partenio le squadre si divisero la posta; la gara terminò infatti 1-1 con vantaggio della Salernitana firmato da Soligo e pareggio irpino di Koman, tutto nell’arco di un minuto. È invece inedita la sfida tra Brini e Campilongo, gli allenatori delle due squadre. Nell’ultimo turno di campionato la Salernitana all’Arechi si è inchinata al maggiore tasso tecnico del Livorno (0-2 il punteggio finale), mentre l’Avellino ha fermato la corsa del Parma imponendogli un insperato 3-3, visto che a un certo punto della gara gli emiliani erano sopra 1-3. Davanti al suo pubblico la Salernitana resta comunque un avversario coriaceo, come dimostra un bilancio che racconta di 8 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte. A dir poco deludente il cammino esterno dei biancoverdi, che non hanno saputo far meglio di 3 vittorie, 5 pareggi e ben 11 sconfitte.

Notizie correlate