Lega Pro, squadre e possibili gironi

Lega Pro, squadre e possibili gironi
Si sono conclusi i campionati di Lega Pro. Ferma restando l’ipotesi di mancate iscrizioni legate al dissesto finanziario che interessa molti club della categoria, è stato completato il tabellone delle 36 squadre che saranno distribuite nel girone A e nel girone B di Prima Divisione. Dopo le finali…

Lega Pro, squadre e possibili gironi

Si sono conclusi i campionati di Lega Pro. Ferma restando l’ipotesi di mancate iscrizioni legate al dissesto finanziario che interessa molti club della categoria, è stato completato il tabellone delle 36 squadre che saranno distribuite nel girone A e nel girone B di Prima Divisione. Dopo le finali dei playoff di terza serie (Padova-Pro Patria e Crotone-Benevento) sono rimaste in Prima Divisione Pro Patria e Benevento. Esaurite le finali playoff della quarta serie (Como-Alessandria, Prato-Giulianova e Pescina-Gela) sono salite in Prima Divisione Como, Giulianova e Pescina. Vediamo quale potrebbe essere la distribuzione nei due gironi delle 36 squadre del tabellone nel caso in cui il presidente della Lega di Firenze, Mario Macalli decidesse di applicare il criterio trasversale seguito in questa stagione (cioè Nord/Sud). Girone A (17 squadre): Como; Cremonese; Hellas Verona; Lecco; Lumezzane; Monza; Novara; Pergocrema; Portogruaro; Pro Patria; Ravenna; Reggiana; Rimini; Spal; Treviso; Varese; Venezia. Girone B (13 squadre): Avellino; Benevento; Cavese; Cosenza; Foggia; Giulianova; Paganese; Pescara; Pescina; Real Marcianise; Sorrento; Taranto; Virtus Lanciano. Collocazione incerta (6 squadre): Arezzo; Figline; Foligno; Perugia; Pisa; Ternana.

Notizie correlate