Lega commissariata, Avellino assente

Lega commissariata, Avellino assente
Come era previsto, le società che stanno dando vita alla nuova Lega di serie A hanno disertato l’assemblea generale della Lega calcio che avrebbe dovuto eleggere il nuovo presidente e rinnovare i vertici. Senza numero legale la riunione non si è nemmeno aperta e a questo punto è inevitabile la nomin…

Lega commissariata, Avellino assente

Come era previsto, le società che stanno dando vita alla nuova Lega di serie A hanno disertato l’assemblea generale della Lega calcio che avrebbe dovuto eleggere il nuovo presidente e rinnovare i vertici. Senza numero legale la riunione non si è nemmeno aperta e a questo punto è inevitabile la nomina di un commissario da parte della Federcalcio. Alla convocazione del reggente della Lega hanno risposto i rappresentanti di 21 società di Serie B (assente l’Avellino), tra cui quello del Parma (neopromosso in A) Tommaso Ghirardi, al suo ultimo appuntamento con la cadetteria, riunita ora in assemblea di categoria. I presidenti delle società di serie A non si sono invece presentati in via Rosellini, facendo mancare il numero legale. Questa era l’ultima scadenza fissata dalla Figc per cercare di eleggere il presidente di Lega e i consiglieri federali secondo il ‘vecchio’ assetto. Scontato quindi il commissariamento.

Notizie correlate