L’ex Perrotta: “Grazie Avellino. Ardemagni? Grande attaccante”

L’ex biancoverde Marco Perrotta è intervenuto in conferenza stampa. Il difensore  attualmente al Pescara, società da cui era arrivato in prestito lo scorso anno ha affermato: Non smetterò mai di ringraziare il direttore De Vito che ha creduto in me, dandomi la possibilità di giocare in cadetteria e la società Avellino.  Porterò sempre nel cuore quella città e la gente meravigliosa incontrata sul mio percorso. A Pescara sto continuando il mio processo di crescita”.

Sull’Avellino che ha perso contro la Salernitana: “Non meritavano il ko nel derby. Verranno all’Adriatico cattivi e con voglia di riscattarsi. Il mister lo conosco, so che punta su aggressività, compattezza e ripartenze”.

Parole al miele per Ardemagni: “Un grande attaccante. Ma bisognerà fermarlo”.