Marra: è una finale, pronti a giocarci il futuro

Marra: è una finale, pronti a giocarci il futuro

E’ chiaro l’input di Salvatore Marra alla vigilia della partenza per il ritiro in Basilicata. “Anzicché due saranno tre le gare che dovremo affrontare per superare i play-off di questo girone. Per non non cambia nulla perché dobbiamo solo vincere per accedere alla fase successiva. E’ una finale e ci giochiamo la stagione. I ragazzi sono concentrati ed il silenzio dello squadra lo dimostra”, dice l’allenatore che aggiunge: “E’ il momento di resettare tutto. Bisogna azzerare e ripartire. Il futuro dipende dalla prossima partita. Non ci resta che vincere. In caso di esito positivo, affronteremo l’eventuale trasferta di Trapani con un altro spirito. Di sicuro tornerà l’entusiasmo. Inutile nascondere che la scintilla si è spenta dopo la sconfitta contro il Milazzo: bisogna ritrovare l’entusiasmo avuto durante la rimonta. Siamo una squadra senza misure. Gli over devono aiutare i giovani in questo momento delicato e decisivo”. A SEGUIRE IL VIDEO INTEGRALE DELL’INTERVISTA.