Mazara, iscrizione a rischio senza nuovi soci

Mazara, iscrizione a rischio senza nuovi soci

Si sono dimessi il presidente Giuseppe Stabile ed il vice presidente Giuseppe Maniscalco. A darne notizia è stata la stessa società Gs Mazara 1946 che ha pure sottolineato: “Al momento la società sta lavorando per l’organizzazione interna e per il futuro assetto anche con l’ingresso di eventuali nuovi soci –si legge nel comunicato-. L’iscrizione al nuovo campionato dipenderà dal proficuo ingresso di nuovi soci, dalla conferma del main sponsor e dal sostegno dell’Amministrazione comunale. Per quanto riguarda l’assetto tecnico al momento nulla è stato definito, né per quanto riguarda la conduzione tecnica, né per il parco giocatori. Nel caso di avvenuta iscrizione l’ipotesi più probabile è la riconferma dell’allenatore Giovanni Iacono”. Così nelle prossime ore si potrebbe già conoscere il nome del nuovo presidente. Inoltre, a quanto pare, la dirigenza gialloblù ha già avviato trattative con alcuni giocatori che si sono distinti nello scorso campionato di Eccellenza. In particolare i canarini sono in cerca di una punta, due esterni alti e due bassi. Lunedì è previsto uno stage allo stadio “Nino Vaccara” per classi 91, 92, 93 e 94. Nel frattempo il tecnico Iacono avrebbe ricevuto diverse offerte di squadre di Serie D.

Notizie correlate