Molina: “A Venezia non possiamo fallire. Adesso, sono felice”

Salvatore Molina parla della gara contro il Venezia di Inzaghi, un partita che vista la classifica diventa fondamentale: “Dobbiamo portare punti a casa, è importante soprattutto per il nostro morale. Bisogna dimenticare il pareggio amaro contro il Cesena e migliorare la nostra classifica”. Sulla nuova posizione in campo: “Mi trovo molto bene a giocare da interno, fino alla stagione di Barletta ho sempre fatto la mezz’ala, agendo anche da mediano. Poi con Novellino ho cambiato posizione”.  Il calciatore arrivato dall’Atalanta: “Le continue rimonte? Penso sia solamente un problema di natura mentale. Ora bisogna pensare a raggiungere prima possibile i 50 punti. Non penso che  si possa guardare oltre”. Sulla sua stagione: “Adesso, sono felice. Sto bene, ma penso che posso fare di più, lavorando e impegnandomi”. Avellino falcidiato dagli infortuni: “Avere tutti a disposizione fa piacere.  Ma bisogna lavorare per quelli che siamo in questo momento…”

Notizie correlate