Morero: “Non vi deluderò. Mi piace come si vive il calcio ad Avellino…”

Santiago Morero si presenta alla piazza biancoverde. Il difensore argentino ex Chievo Verona e Juve Stabia è raggiante per la nuova avventura in Irpinia: “Per me questa è un’opportunità molto importante. Sono contento e pero di ripagare la fiducia del mister. Non ci ho pensato due volte quando è arrivata la chiamata dell’Avellino. So che posso dare tanto a questa squadra. Sono a disposizione del mister pronto a dare il mio contributo”.
Sulla passione della gente: “In Argentina il calcio è tutta passione. Al Chievo e a Siena si vive in maniera diversa, ma ho ritrovato quel sapore a Castellammare e sono sicuro che ritrovo lo stesso clima anche ad Avellino”.
Sulla difesa e su cosa si è detto con il mister:“Bisogna restare compatti e uniti. Il reparto difensivo è l’anima di ogni squadra. Per me sarà un piacere lavorare con mister Novellino. Ci siamo affrontati tante volte da avversari e so ce posso dargli una mano. Adesso, arriviamo a 50 punti. Poi si vedrà”.

Ultimi Articoli