Pagliari: “La continuità è l’arma migliore dell’Avellino”

“Siamo reduci dalla sosta, periodo nel quale abbiamo lavorato bene cercando, fra le altre cose, di ritrovare quell’entusiasmo e spirito di gruppo che probabilmente avevamo smarrito nella prima parte del girone di andata”, ha detto alla vigilia della gara contro l’Avellino Giovanni Pagliari che ha aggiunto: “Sul mercato devo dire che sono partite delle pedine a cui ero anche affezionato ma che in qualche modo potranno trovare altrove maggiori motivazioni; nello stesso tempo sono arrivati giocatori importanti che saranno utili alla causa. La direzione sta facendo un lavoro egregio e lascio a loro il compito di occuparsi e parlare di mercato. La mia priorità è ritrovare gruppo e voglia di lottare su ogni pallone; abbiamo la fortuna di non esser così distanti dalle nostre concorrenti alla salvezza e pertanto dobbiamo iniziare a centrare risultati e continuità”. ha proseguito il tecnico del Foligno. “La ricetta, a mio avviso, per salvarci sta nel ricompattarsi per remare in un’unica direzioni, pronti a giocare da squadra. Domani sarà un test importante contro un avversario che, eccetto la sconfitta con il Taranto, aveva dimostrato di fare proprio della continuità la sua arma migliore; hanno apportato anche alcuni accorgimenti in questa prima fase di mercato ma noi dobbiamo guardare soltanto in casa nostra”, ha concluso Pagliari.

Notizie correlate