Pagliari: “Riscattiamo lo stop con la Spal”

Archiviata la sconfitta interna contro la Spal, Dino Pagliari e i suoi ragazzotti mirano dritto verso Avellino, prima delle due trasferte consecutive per il Pisa che il lunedì successivo sarà impegnato nel posticipo in casa del Foggia. Out lo squalificato Scampini, rimarrà a casa anche l’acciaccato Benedetti:”Amedeo rimarrà a Pisa per recuperare al meglio dal suo infortunio – dice il tecnico nerazzurro nella conferenza stampa della vigilia – mentre Gabriel si è allenato con la squadra e dovrebbe essere a disposizione. Per quanto riguarda le condizioni di Favasuli e Carparelli, valuteremo la situazione domani”. Domenica contro la Spal è arrivata una sconfitta, ma i tifosi sono rimasti comunque vicini alla squadra “Per domenica è colpa mia perchè i ragazzotti ce l’hanno messa tutta in campo. I tifosi infatti l’hanno capito e, nonostante una sconfitta in casa, ci hanno comunque applaudito. Questo feeling tra squadra e tifosi deve continuare fino al termine della stagione”. E adesso sotto con l’Avellino:“Sono una squadra molto fastidiosa che gioca molto la palla specialmente tra le mura amiche. Ma noi ci siamo allenati bene e mi aspetto di rivedere la stessa squadra delle ultime settimane tranne il primo tempo di domenica scorsa”.

Notizie correlate