Partitella in famiglia, un “intruso” in campo…

Visti i pochi giocatori a disposizione, Claudio Foscarini nella partitella in famiglia ha schierato un difensore particolare. Il suo secondo Alessandro Turone si è piazzato al centro della difesa, come i vecchi tempi. Il componente dello staff tecnico biancoverde, ha indossato la pettorina e si è catapultato in campo. Turone ha avuto una buona carriera nella vecchia serie C, dove ha giocato anche con l’Avellino.

Notizie correlate