Prima da ex al San Nicola per Colantuono, Carpi-Ascoli a caccia dei gol

34a giornata della Serie B ConTe.it alle porte con l’Empoli che cercherà di sfondare la difesa più imperforabile tra le mura amiche, quella dello Spezia, che finora al Picco ha incassato solo 10 marcature. Ci sarà poi il primo scontro da ex al San Nicola per Stefano Colantuono, alla guida del club pugliese dal novembre 2016 al giugno 2017. Ecco tutte le altre curiosità sul prossimo turno segnalate da Football Data:

1 Prima da ex al San Nicola per Stefano Colantuono, che ha allenato il Bari dal novembre 2016 al giugno 2017: per lui 29 panchine biancorosse con score di 9 successi, 10 pareggi e 10 sconfitte.

10 / 30 Al Picco di fronte la difesa più ermetica della Serie B ConTe.it 2017/18 nelle gare casalinghe (10 gol subiti, lo Spezia) e l’attacco più prolifico del torneo in gare esterne (30 gol segnati, l’Empoli).

28 / 31 Al Del Duca in scena la sfida tra i due attacchi più anemici dopo 33 turni: 28 i gol segnati dal Carpi, 31 dall’Ascoli.

17 / 7 Pareggi agli opposti in Cremonese–Foggia: i grigiorossi ne hanno collezionati 17 in 33 giornate, i rossoneri appena 7.

12 Ternana Unicusano–Cittadella potrebbe decidersi nei 15’ precedenti l’intervallo tra primo e secondo tempo: rossoverdi e granata, infatti, sono le due squadre cadette 2017/18 che hanno segnato il maggior numero di gol dal 31’ al 45’ inclusi recuperi: 12 per parte.

2001 Amarcord-Brescia per Pippo Inzaghi, che ha debuttato in maglia rossonera del Milan proprio contro le “rondinelle” il 26 agosto 2001, in serie A, Brescia-Milan 2-2.