Pugliese: non iscriverò l’Avellino al campionato

Pugliese: non iscriverò l’Avellino al campionato
AVELLINO – Esce allo scoperto Massimo Pugliese. Lo fa con un comunicato stampa nel quale annuncia di non voler iscrivere l’Avellino al prossimo campionato di Lega Pro. “Al termine della stagione calcistica, comunico – spiega Pugliese- ufficialmente l’intenzione che questa proprietà già l’anno scors…

Pugliese: non iscriverò l’Avellino al campionato

AVELLINO – Esce allo scoperto Massimo Pugliese. Lo fa con un comunicato stampa nel quale annuncia di non voler iscrivere l’Avellino al prossimo campionato di Lega Pro. “Al termine della stagione calcistica, comunico – spiega Pugliese- ufficialmente l’intenzione che questa proprietà già l’anno scorso aveva maturato e che non aveva poi posto in essere, nella speranza che altri imprenditori manifestassero la volontà di rilevare il club. Tale intenzione, visti gli impegni legati alle importanti e complesse iniziative imprenditoriali avviate, non può più essere accantonata”. Seguono la lunga lista di motivi e condizioni. “A) La U.S. Avellino, se ancora controllata dall’attuale proprietà, non iscriverà la squadra al prossimo campionato di Lega Pro. b) Tutte le passività, nel rispetto dei termini e nelle forme di legge, verranno onorate. c) Chiunque, entro il termine fissato per regolarizzare gli adempimenti per l’iscrizione avesse intenzione di rilevare il club potrà rivolgersi all’Avv. Antonio Nardone dello Studio Sandulli & Associati. d) La società verrà ceduta gratuitamente, alla sola condizione che chi si propone acquirente dimostri di avere la capacità finanziaria di procedere all’iscrizione al campionato di Lega Pro. f) In riferimento a tale argomento, seguiranno ulteriori comunicati stampa solo ed esclusivamente nel caso in cui si dovesse verificare un’eventuale cessione dell’U.S. Avellino”. Si tratta della solita sceneggiata o di una forte volontà di lasciare davvero il timone della società?

Notizie correlate