Pugliese: silenzio ed incertezze

Pugliese: silenzio ed incertezze
E’ cominciata la caccia ai pensieri di Massimo Pugliese ed anche l’attesa per capire quale sarà il suo futuro. Perché solo da lui dipende tutto: se vuole vendere, ripartire, fallire o addirittura non iscrivere il club alla Lega Pro. Ma cosa succederà ancora non è chiaro, non lo si capisce. In realtà…

Pugliese: silenzio ed incertezze

E’ cominciata la caccia ai pensieri di Massimo Pugliese ed anche l’attesa per capire quale sarà il suo futuro. Perché solo da lui dipende tutto: se vuole vendere, ripartire, fallire o addirittura non iscrivere il club alla Lega Pro. Ma cosa succederà ancora non è chiaro, non lo si capisce. In realtà non lo so ancora nemmeno il patron. Che rimane in silenzio, che non sente più i suoi collaboratori ormai da giorni, che però dovrà muoversi a capire perché il tempo stringe e le scadenze si avvicinano. Serve pagare gli stipendi ai giocatori, subito. Se non succede entro il ventisei giugno scatteranno le prime penalizzazioni. Ma intanto alla squadra non è stato comunicato ancora nulla di ufficiale, niente di nuovo rispetto alle buone intenzioni di risolvere tutto entro l’inizio di giugno, palesate la scorsa settimana. Non resta che aspettare, sperando che non sia davvero troppo tardi.

Notizie correlate