Ricorso al Tar, con Lentini Avellino pronto a riprendersi la B

Il tempo stringe e il ricorso al Tar Lazio è l’ultima speranza per il lupo di rimanere in vita.

Dopo la bocciatura del Collegio di Garanzia del CONI, l’avvocato Chiacchio esce di scena e passa lo scettro al collega Lentini di Salerno, luminare della giustizia amministrativa.

Il Tar Lazio è lo stesso che due anni fa riammise la Paganese nel campionato di Serie C.

Lentini batterà sui requisiti di idoneità e sostenibilità finanziaria del club irpino e farà di tutto per far accettare in tempi brevi la gravità della situazione.