Serie B, al via i playout: la Virtus Entella riceve l’Ascoli nel primo atto

Virtus Entella-Ascoli atto primo. Stasera a Chiavari, con fischio d’inizio alle ore 20.30, andrà in scena la prima gara dei playout tra Virtus Entella ed Ascoli da cui uscirà fuori il nome della 4a squadra che saluterà la Serie B ConTe.it.

I liguri potranno contare sull’apporto del proprio pubblico, accorso in massa al Comunale tanto da far registrare il sold out, mentre l’Ascoli, piazzatosi meglio in classifica, avrà il vantaggio del ritorno in casa e, in caso di pareggio nel risultato aggregato dei due match, si garantirebbe la permanenza in cadetteria.

Uno scontro al cardiopalma insomma fra due squadre che arrivano al match comunque con uno stato d’animo simile e tanto ottimismo. La squadra di Volpe ha vinto lo scontro decisivo contro il Novara, garantendosi la partecipazione al playout e scampando la retrocessione diretta, ma non basta. Servirà un altro passo importante. Di contro una squadra che, dall’arrivo di Cosmi, ha mostrato carattere da vendere tanto da riuscire ad arrivare a questo spareggio dopo un girone d’andata particolarmente complicato.

Capitolo formazioni: Volpe dovrebbe confermare l’undici vittorioso a Novara con Crimi e Troiano davanti alla difesa nel 4-2-3-1.

Per i marchigiani 3-5-2 con Monachello-Clemenza tandem offensivo e Bianchi, di ritorno dalla squalifica, a centrocampo.

Ad arbitrare il match il signor Di Paolo di Avezzano.

Probabili formazioni: