Serie B, Balata e Bedin al Gran Galà dello Sport

Sold out al Gran Galà dello Sport di Città di Castiglion Fiorentino.

Il mondo dello sport italiano è stato celebrato ieri sera nel teatro Spina del comune toscano nel tradizionale appuntamento, giunto ala terza edizione, e patrocinato tra gli altri anche dalla Lega B e dal Coni. L’evento è stato promosso dal Comune di Castiglion Fiorentino in collaborazione con Estra e la onlus Misericordia di Castiglion Fiorentino.

Anche il presidente della Lega B, Mauro Balata, e il direttore generale, Paolo Bedin, erano presente alla cerimonia di premiazione di tante personalità che hanno portato in alto i colori del nostro Paese grazie alle loro prestazioni sportive. Una serata dove non è mancata la solidarietà, con i proventi della serata i proventi della serata devoluti alla onlus castiglionese Venerabile Confraternita di Misercordia.

 Carlo Ancelotti, Paolo Maldini, Alessandro Petacchi, Lorenzo Bernardi, Stefano Passeri, Orlando Fiordigiglio e Lorenzo Musetti hanno ricevuto, nell’ordine, i premi Corrado Viciani, Bruno Beatrice, Alfredo Martini, Vigor Bovolenta, Fabrizio Meoni, Mario D’Agata e Federico Luzzi.

Non è mancato, durante la serata, un ricordo di Davide Astori. In particolare Carlo Ancelotti ha ricordato il giocatore “che ho avuto nelle giovanili del Milan e la cui morte mi ha profondamente addolorato. Fermare il campionato era l’unica cosa da fare”.