Si è spento Luigi Necco, voce dell’Avellino in A

Luigi Necco si è spento a Napoli. Il giornalista napoletano volto di 90esimo minuto, avrebbe compiuto 84 anni a maggio. Indimenticabili i suoi  collegamenti dallo stadio Partenio.  Nella stagione 78-79 infatti, Necco divenne anche la voce delle gare interne dei lupi.  I primi collegamenti con lo studio di Paolo Valenti avvenivano dalla Tribuna Montevergine. Ad ogni salvezza dei biancoverdi, intorno a lui era una grande festa con i tifosi irpini che lo accerchivano per “brindare” al successo. Oppure i siparietti con un altro volto storico della trasmissione Tonino Carino da Ascoli.

Celebre per Necco che ha commentao anche i due scudetti del Napoli la sua frase: “Milano chiama, Napoli risponde”.

Notizie correlate