Top11 Serie D, Majella e Romano tra i convocati

Top11 Serie D, Majella e Romano tra i convocati

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’atto conclusivo del Top 11, l’iniziativa promossa dal Corriere dello Sport – Stadio e da Tuttosport che premia i calciatori ed i tecnici più votati dai lettori delle due testate sportive. Il voting, giunto all’ottava edizione, anche per quest’anno ha consentito al Comitato Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti di raccogliere uno straordinario numero di preferenze per i calciatori e gli allenatori di Serie D e Juniores, dando prova dell’interesse sempre vivo attorno alla massima categoria del calcio non professionista. Oltre 25 mila i tagliandi spediti dai lettori che hanno interessato 144 portieri, 187 difensori, 134 centrocampisti e 131 attaccanti, per un totale di 566 giocatori del campionato di Serie D e degli Juniores Nazionali in rappresentanza di 138 società su 167. Ben settanta i tecnici per i quali è stato espresso il gradimento da parte dei lettori. Voti a valanga per Matteo Crobeddu, portiere del Selargius classe 1990, che con 1.442 indicazioni è stato il calciatore con più preferenze dell’intera edizione. La squadra che invece ha avuto più atleti coinvolti nel sondaggio è stata quella del Rovigo con diciannove calciatori (seguono il Budoni con 15 e l’Arzachena con 14). Le graduatorie finali serviranno a realizzare le convocazioni di 18 calciatori e di un allenatore per ciascuna selezione Top 11. Ogni tecnico avrà a disposizione 2 portieri, 6 difensori, 6 centrocampisti e 4 attaccanti per cimentarsi contro due Nazionali giovanili: l’Italia Under 20 e la Nazionale Dilettanti Under 18. Gli impegni della fase post-campionato con importanti gare di play-off e play-out potrebbero però impedire ad alcuni tra i votati di rispondere alla chiamata per le amichevoli del 2 giugno ad Orvieto. In tal caso verranno convocati i classificati al primo posto utile in graduatoria.
Il programma dell’evento
Martedì 1 giugno – Le premiazioni del Top 11 quest’anno si svolgeranno all’insegna delle novità. Innanzitutto la location, individuata nella splendida cornice della piazza del Duomo di Orvieto, monumento di straordinaria bellezza ammirato in ogni parte del mondo, che si trasformerà in un teatro all’aperto per opsitare la cerimonia della consegna dei riconoscimenti ai calciatori ed ai tecnici preferiti dai lettori del Corriere dello Sport e di Tuttosport. A partire dalle ore 19 prenderà il via una scaletta ricca di ospiti e di avvenimenti, come la presentazione delle maglie speciali create da Erreà (già partner della LND e della Serie D) proprio per le squadre Top 11, realizzate secondo i principi del ‘Non-toxic textiles’, il progetto promosso dall’azienda parmense da anni impegnata nella certificazione e produzione di abbigliamento tecnico senza il ricorso a filati e sostanze nocive per la salute degli atleti. Nel corso della serata ci sarà spazio anche per il calcio di altri tempi, con i ricordi fissati nel volume celebrativo dei cento anni dell’Orvietana Calcio. La scelta di realizzare nuovamente il Top 11 ad Orvieto (è la quarta volta in otto edizioni) è stata infatti legata anche al programma di festeggiamenti organizzato dal club cittadino per onorare il suo primo secolo di storia.
Mercoledì 2 giugno – Come di consueto l’evento Top 11 troverà il suo compimento con la disputa di due incontri amichevoli di grande prestigio per il calcio dilettantistico e giovanile. Le gare si svolgeranno allo stadio ‘Muzi’ di Orvieto. Alle ore 15 la selezione Top 11 Tuttosport affronterà la Nazionale Dilettanti Under 18 guidata dal ct Roberto Polverelli (reduce dalla recente e convincente vittoria del Torneo Internazionale); alle ore 17 in campo il team Top 11 Serie D contro l’Italia Under 20 di Francesco Rocca. Tutte e due le gare saranno trasmesse in diretta da Raisport Più. Nelle precedenti edizioni la selezione Top 11 di Serie D votata dai lettori del Corriere dello Sport in 7 gare contro Nazionali azzurre (dall’Under 21 all’Under 19) ha collezionato finora 4 vittorie, 2 sconfitte e un pareggio. La squadra Top 11 Juniores votata dai lettori di Tuttosport si è invece confrontata per tre volte con le selezioni del Club Italia (dall’Under 17 all’Under 18) ottenendo 1 vittoria e due sconfitte, e per due volte con la Nazionale Dilettanti Under 18 (1 vittoria a testa).

I PREFERITI DAI LETTORI
TOP 11 CORRIERE DELLO SPORT – STADIO (le prime posizioni per ogni ruolo)
Portieri – Matteo CROBEDDU (Selargius, 1990) 1442 voti, Giuseppe DELLA ROCCA (Castelsardo, 1983) 838, Giovanni VOLTURO (Rosarno, 1991) 676, Davide Ugo CAPELLO (Budoni, 1989) 459, Davide NAPOLI (Neapolis Mugnano, 1990) 404. Difensori – Giovanni MARTELLI (Miglianico, 1983) 887 voti, Saverio MAIMONE (Morro d’oro, 1991) 803, Liberato PICCIRILLO (Casoli, 1987) 629, Pasquale ANGIO’ (Arzachena, 1990) 584, Fabrizio LATINI (Castelsardo, 1989) 453. Centrocampisti – Davide TROFA (Ischia, 1988) 631 voti, Isidoro IZZO (Turris, 1990) 467, Angelo BALZANO (Fondi, 1988) 390, Elio Nigro (Sapri, 1986) 341, Mirko SODDU (Budoni, 1980) 298, Riccardo GAVIOLI (Castelsardo, 1981) 297. Attaccanti – Federico RISPOLI (Orvietana, 1990) 793 voti, Luca MARTELLI (Renato Curi Angolana, 1986) 755, Gaetano ROMANO (Avellino, 1978) 479, Rosario MAJELLA (Avellino, 1985) 366, Giovanni LONGOBARDI (Turris, 1982) 324. Allenatori – Mario GIANDONATO (Atessa Val di Sangro) 608 voti, Pasquale LOGARZO (Casoli) 592, Fabrizio FRATINI (Orvietana) 550, Mario PETRONE (Sanluri) 418, Giuseppe MONTI (Ischia Isolaverde) 371.
TOP 11 TUTTOSPORT (le prime posizioni per ogni ruolo)
Portieri – NULLI Simone (Orvietana, 1991) 366 voti, FIORY Gianmarco (Casale, 1990) 241, ADORNATO Davide (Forcoli, 1991) 217, BACCHILEGA Alberto (Cuneo, 1990) 209, CACCHIOLI Ivan (Sansepolcro, 1990) 191. Difensori- BRONCHI Mirko (Orvietana, 1991) 394 voti, MOLINARO Simone (Albese, 1991) 251, GUIDI Matteo (Casale, 1990) 204, POMERO Lorenzo (Cuneo, 1991) 181, FASSINA Matteo (Casale, 1991) 179, MARZI Nicola (Montevarchi, 1992) 104. Centrocampisti – BENEDETTI Alessio (Orvietana, 1990) 403 voti, GATTO Alessandro (Casale, 1990) 233, ZEN Wainer (Cuneo, 1991) 210, AGNESINA Amos (Casale, 1991) 209, FIORAVANTI Duccio (Sestese FI, 1990) 164, RUBECHINI Stefano (Montevarchi, 1990) 159. Attaccanti – RISPOLI Federico (Orvietana, 1990) 376 voti , GNISCI Federico (Cuneo, 1990) 265, D’ANGELO Leonardo (Casale, 1990) 221, DANESE Lorenzo (Casale, 1990) 216, BELTRAME Paolo (Cuneo, 1993) 205. Allenatori – AIMO Roberto (Cuneo) 219 voti, FALCINELLI Maurizio (Sansepolcro) 194, MASCARELLO Luca (Albese) 180.

Notizie correlate