UFFICIALE – Alfageme è del Calcio Avellino, ma domani non giocherà

Luis Maria Alfageme è un nuovo tesserato del Calcio Avellino.

E’ stato formalizzato nella mattinata di oggi l’accordo tra la società irpina e l’attaccante argentino, svincolatosi dalla Casertana e subito a disposizione di Giovanni Bucaro per la rifinitura pomeridiana.

Alfageme, però, non sarà convocato per la partita di domani contro l’Anzio. Esordirà domenica contro l’Anagni.

Fisico da prima punta (190 cm per 90kg) ma con grandi doti di corsa e di movimenti senza palla, Alfageme gioca indistintamente tutti i ruoli dell’attacco. Nato a La Pampa il 17 dicembre 1984, “Alfaturbo” è alla sua prima esperienza nei dilettanti dopo aver collezionato 368 presenze tra serie B e serie C, con 66 goal all’attivo.

Negli ultimi tre anni ha giocato due stagioni a Caserta (bilancio di 69 presenze e 21 goal) intervallate da un campionato a Padova (32 presenze, 3 goal). In Campania ha vestito anche la maglia del Benevento, dopo un’importante esperienza di 3 anni al Grosseto.