Vigor dimezzata nella “prima” in Lombardia

Vigor dimezzata nella “prima” in Lombardia

Una Vigor Lamezia in emergenza domani sarà di scena per la prima volta, in 91 anni di storia, in Lombardia. Contro il Renate, il tecnico Marulla deve rinunciare a Bognanni (problema inguinale), a Biondo infortunio al polpaccio destro. Al suo posto sono stati convocati gli juniores Cristiano e Di Caprio. Oltre a loro, però, non ci sarà anche lo squalificato Mangiapanese, mentre Vincenzo Cosa, nonostante una distrazione muscolare alla coscia sinistra, andrà per fare numero in panchina. Cosa, lunedì, sarà a Taranto per seguire delle particolari terapie. In tutto, quindi, sono sei defezioni comprese anche quelle di Maraglino e Zangaro. Saranno, invece, 200 i tifosi al seguito dei biancoverdi.

Notizie correlate