Cus, spallata play-off. Fondamentali le prossime due gare

Il Cus Avellino irrompe prepotentemente in zona play-off. La squadra di Venezia con un roboante 5 a 1 ai danni del Real Pagani vola a al settimo posto della C2, ultima posizione utile per provare l’assalto alla categoria superiore. I gol sono stati siglati da Galeotafiore e D’Argenio, autori di una doppietta a testa. A chiudere la contesa è stato Lombardi.  Nei prossimi due turni contro Campagna e Agostino Lettieri si capirà la Cus cosa farà da grande.

Notizie correlate