Novellino: “Gare così mi esaltano. Sbanchiamo Terni con cazzimma”

AVELLINO CALCIO – “Bisogna ripartire dalla ripresa contro il Novara. Dobbiamo scendere in campo con cazzimma.  In queste gare mi esalto “. Ha esordito in questo modo Walter Novellino che prosegue ancora: “Ho lavorato molto sotto questo profilo. L’Avellino sta bene ed ha voglia di fare punti. Dopo un mese torneremo a giocare su un campo in erba naturale. Ma sono convinto che faremo una grande prestazione, cercando di portare a casa la vittoria. Dobbiamo parlare poco e pensare soltanto a fare punti”.  Non si fida della Ternana, nonostante le “Fere” siano in difficoltà: “Liverani dispone di un giocatore come Faletti che avrebbe i numeri per stare in serie A, sa puntare l’uomo. Abbiamo lavorato per limitarlo. Ma non dimentichiamo neanche Avenatti, Monachello, Ledesma. Hanno un organico importante. Noi dal canto nostro però, disponiamo di tutti i numeri per farli male. Bisogna saper attendere e sfruttare le ripartenze. Scendiamo in campo senza paura. E’ una partita di calcio. Vorrei un Avellino perfetto”. Ternana, Spal e Frosinone, tre sfide ravvicinate. Turnover in vista: “Non voglio commettere l’errore dell’altra volta. Ci serve esperienza in campo e in difesa cambierò qualcosa nel corso di questa settimana”. Su Castaldo: “Sta tornando in condizione. Il suo apporto in quest’ultima parte della stagione sarà determinante”.