San Tommaso: il sogno Serie D può diventare realtà… già sabato

Capolista del girone B del campionato di Eccellenza campana. Quattro punti di vantaggio sul Cervinara, cinque sull’Agropoli e il Santa Maria Cilento, a tre giornate dalla fine della stagione regolare.

Il San Tommaso sogna la promozione diretta in Serie D, che potrebbe arrivare addirittura sabato, nel caso in cui dovesse battere il Santa Maria Cilento in trasferta e Cervinara e Agropoli dovessero toppare i rispettivi impegni contro Costa d’Amalfi e Sant’Agnello (entrambe giocano in casa).

Altrimenti la compagine del presidente Cucciniello si giocherà tutto nel confronto interno d’alta quota con l’Agropoli, a inizio campionato dato per favorito numero uno alla vittoria del campionato. Molto più abbordabile l’ultima gara dell’anno, sul campo del Faiano, quart’ultimo in classifica.

Il San Tommaso sta vivendo una favola ad occhi aperti. A parte l’Avellino, che l’ha disputata nella stagione 2009-2010 e in quella in corso, una squadra irpina in Serie D manca dal 2005-2006, quando l’Ariano – dopo quattro campionati di fila nei dilettanti – retrocesse in Eccellenza.