Semplici: “L’Avellino ha creduto nel successo. Può salvarsi”

“La prestazione è stata positiva fino al gol. Di solito non commettiamo errori di questo tipo –  ha affermato il tecnico della Spal Leonardo Semplici .L’Avellino è stato bravo a credere nella vittoria. Noi non siamo stati lucidi. Nel secondo tempo abbiamo fatto tanti errori sotto l’aspetto tecnico. Non era facile venire ad Avellino e giocare con personalità. Sono io il responsabile di questa sconfitta”. Sulla scelta del duo d’attacco: “Finotto e Zigoni era per me la coppia che stava meglio. Io ho fiducia in tutti i miei calciatori.  Non hanno offerto una buona gara, ma sono due punte di grande valore.  Sono dispiaciuto e deluso”. L’ex Fiorentina conclude: “Sapevamo del momento di difficoltà dell’Avellino non siamo stati bravi ad approfittarne. La squadra di Novellino ha tutti i mezzi per uscire da questa situazione. Una formazione difficile da battere, soprattutto in casa”.