Serie B, la Scandone è una delle 64 partecipanti. C’è attesa per il Consiglio Federale

La Fip – Federazione Italiana Pallacanestro – ha inserito la Scandone Avellino nell’elenco delle 64 squadre partecipanti al campionato di Serie B, accettando l’iscrizione formalizzata grazie al versamento di 20mila euro garantito dal Sindaco di Avellino, Gianluca Festa nella tarda serata di martedì.

Spetterà comunque al Consiglio Federale, in programma il 16 luglio, stabilire se la Scandone abbia o meno le carte in regola per prendere parte al campionato di B, dopo 22 anni trascorsi tra Serie A e Serie A2.

Se dovesse esserci fumata bianca, la Scandone verrebbe inserita nel girone A, formato da 16 squadre: 7 società toscane, 5 piemontesi, 3 siciliane e la compagine biancoverde.